Dieta chetogenica, alimenti concessi vs alimenti vietati

La dieta chetogenica o cheto è un piano alimentare ricco di grassi, moderato in proteine e con uno scarso apporto di carboidrati. Aiuta a dimagrire modificando il metabolismo e la fisiologica fonte di energia. E’ un regime nutrizionale squilibrato, molto rigido e complesso, per cui è bene sapere quali alimenti sono concessi e quali invece sono assolutamente vietati.

Dieta chetogenica, alimenti concessi vs alimenti vietati

 

Dieta chetogenica alimenti ed energia

Nella dieta chetogenica l’organismo è condotto allo stato metabolico di chetosi. Significa che in assenza di carboidrati e quindi di zuccheri, per provvedere al proprio fabbisogno energetico si attiva in un’alternativa: bruciare i grassi. Lo schema base per arrivare ad uno stato di chetosi pervede un regime alimentare così composto:

  • Carboidrati 5-10%
  • Grassi 60-75%
  • Proteine ​​20-35%.

E’ chiaro che si tratta di una dieta fortemente squilibrata e difficile da seguire: va sottolineato che sgarrare anche minimamente con i carboidrati (in genere sono concessi tra i 20 ed i 50 gr al giorno) può bloccare lo stato di chetosi che si raggiunge in 2-4 giorni e quindi inibire la perdita di peso. Per questo è importante capire bene quali alimenti sono concessi e quali vietati, in quanto non tutti gli zuccheri ed i grassi sono eguali sia dal punto di vista della dieta chetogenica che più in generale della salute. Quei pochi carboidrati permessi ad esempio andranno scelti tra quelli a basso indice glicemico, mentre andranno evitate grandi quantità di grassi saturi a favore di altri.

 

Dieta chetogenica alimenti concessi

Questa la lista degli alimenti consentiti in una dieta chetogenica, da suddividere nell’arco di un menù cheto.

  • Latte intero
  • Panna
  • Burro
  • Formaggio
  • Yogurt senza zucchero o frutta aggiunta
  • Carne di maiale (anche salsicce)
  • Carne di manzo
  • Pollo e tacchino
  • Uova
  • Pesce azzurro, ricco di grassi polinsaturi: salmone, acciughe, sgombro, ma anche trota, tonno, pesce spada
  • Spinaci e verdure a foglia verde
  • Cavolfiore
  • Broccoli
  • Asparagi
  • Pomodori
  • Cipolle
  • Avocado
  • Cetriolo
  • Frutta a guscio e semi: noci, mandorle, semi di zucca, semi di chia.
  • Olio di oliva extravergine
  • Sale, pepe, spezie, senape, maionese

 

Dieta chetogenica alimenti vietati

In generale in tale regime alimentare sono quasi totalmente vietati i carboidrati: ne sono concessi tra i 20 ed i 50 gr al giorno. Questo quindi non significa limitarsi ad eliminare le abbuffate di pasta e mangiare solo un piccolo panino in quanto gli zuccheri sono presenti anche in altri alimenti. Questa la lista di quelli vietati o fortemente limitati:

  • Frutta: è ricca di fruttosio, che è un carboidrato. E’ vietata quella che ne ha maggiori concentrazioni come: datteri, fichi, uva, mango, ciliegia, banana, mandarino, mela, melone, anguria, fragola e frutti rossi
  • Pane, pasta, farina, riso
  • Cereali: vietati quelli con maggior contenuto di carboidrati come il grano soffiato, il muesli, la crusca di frumento, i fiocchi di riso, il frumento, l’orzo, i fiocchi di mais e i fiocchi d’avena
  • Patate
  • Legumi
  • Dolci e merendine
  • Bevande zuccherate e succhi di frutta
  • Alimenti trasformati e cibi pronti (spesso con alti livelli di grassi malsani)

 

Un siffatto regime nutrizionale è particolarmente complesso da seguire e bisogna prestare attenzione anche alla qualità oltre che alla quantità degli alimenti. Per tale motivo è consigliato sempre rivolgersi ad uno specialista in nutrizione per avere il proprio schema dietetico cheto.